“Premio internazionale 2019 Giacomo Puccini “

DONATA D’ANNUNZIO LOMBARDI

 

LA CITTA’ DI VIAREGGIO E LA FONDAZIONE FESTIVAL PUCCINIANO

HANNO IL PIACERE DI CONFERIRE IL

XLVIII PREMIO PUCCINI

 ” Artista di spicco nel panorama dell’attuale scena lirica, la sua tecnica, la sua musicalità fanno di lei, oggi, una delle più valide incarnazioni delle eroine pucciniane. Grazie alla ricerca interpretativa che ha caratterizzato il suo percorso artistico e alla conoscenza dello stile della partitura pucciniana riesce a regalare al pubblico mirabili interpretazioni facendo emergere in pieno la personalità delle “donne pucciniane”. Donata D’Annunzio Lombardi ha così formato una galleria di personaggi che dalla ormai lontana Musetta, affrontata agli esordi della carriera per oltre centocinquanta serate, è andata a raffigurare l’effigie di una dolente e appassionata Liù, di una intensa Mimì, di una elegantissima Magda, di una raffinata Butterfly. Nell’ultimo periodo poi il repertorio di Donata D’Annunzio Lombardi si è arricchito di una straordinaria Manon, di una Suor Angelica dolcissima e tragica insieme, fino ad un’intensa Tosca, nei cui tratti si possono riconoscere anche quelli delle più grandi interpreti di ogni tempo. Cantante raffinata, voce dal timbro prezioso e dall’elegante musicalità che ha saputo regalare indimenticabili interpretazioni al pubblico del Festival Puccini di Torre del Lago e dei palcosceni più prestigiosi del mondo.